gli spazi

il Castello Normanno Svevo spazio eventi

Scegliere il Castello Normanno Svevo per eventi aziendali, istituzionali e privati, significa optare per uno scenario unico, dove il luogo non è solo spazio ma accoglienza.
Le ampie metrature lo rendono perfetto per convention, concerti, produzioni artistiche, spettacoli teatrali, reading ed altre attività. È possibile usufruire sia dell’intera struttura sia degli ambienti polifunzionali al suo interno. La capacità varia in base alla tipologia di servizio, ospitando fino a mille persone.


le Sale del Castello

Il Castello dispone di un nuovissimo spazio polifunzionale di recente restauro, dotato di attrezzature tecniche, predisposizione per esposizioni ed ingresso indipendente con moderna reception. Le sale, composte da una sala plenaria ed un foyer, offrono servizi a 360° per attività aziendali, abbinando il valore storico del bene culturale all’essenzialità del contemporaneo. Lo spazio è stato progettato per offrire soluzioni non solo per meeting e conferenze ma anche per esposizioni, temporary shop, shooting fotografici, ed altri progetti.
La bellissima struttura è un punto di riferimento e una base operativa per le più svariate manifestazioni in linea con le scelte di gestione.
Nell’affascinante cornice del fortino medioevale, tutte le ampie sale, sala del trono, sala delle armi, e sala del ricevimento, possono essere utilizzate per meeting, congressi, workshop, convegni, conferenze e presentazioni stampa, happening aziendali, corsi di formazione.
La scelta degli spazi è dettata dalla capienza richiesta; tutti gli ambienti sono dotati delle più moderne attrezzature audio e video e da tecnologia wi-fi. Compatibilmente al rispetto della struttura, la Società di gestione si adopera per offrire, a sostegno delle attività convegnistiche, i principali e peculiari servizi di ricettività quali hostess, hotel convenzionati, parcheggio oltre ai necessari servizi di comunicazione quali ufficio stampa, traduzioni, allestimenti, pubbliche relazioni.

Quattro le sale al coperto:

  1. SALA DEL TRONO – Capienza fino a 150 posti a sedere
    Costituita da tre sale sveve con volta a crociera, delle quali la prima presenta gli elementi originari, la seconda manca di una crociera e la terza è stata interamente ricostruita.
    SALA DELLE ARMI – Capienza fino a 120 posti a sedere
  2. Ambiente costituito da sei sale comunicanti erette in epoca federiciana con costoloni di tipo svevo nascenti da robuste e corte colonne sovrastate da capitelli di tufo su cui è scolpito un vistoso fogliame. Dell’originaria struttura rimane solo il primo vano caratterizzato da una copertura a crociera.
  3. SALA DEL RICEVIMENTO – Capienza fino a 80 posti a sedere
    Detta anche Sala “del Camino” per la presenza del camino federiciano, rimosso durante l’utilizzazione del castello quale seminario e successivamente ricostruito, era anticamente utilizzato, molto probabilmente, come salone di rappresentanza delle cerimonie ufficiali. Era quindi il baricentro del castello e il luogo dove ogni visitatore veniva accolto.
    Utilizzabile, come tutte le altre sale, in maniera polifunzionale.
  4. SALA MILITARE – Capienza fino a 100 posti a sedere
    Posta al primo piano, è l’unica a non avere origini Sveve, e per renderla fruibile al pubblico, è stato necessario l’inserimento di diversi elementi moderni come ad esempio il pavimento in legno e le travature a vista.

In tutte le sale è possibile usufruire di una dotazione tecnologica che comprende: sedute, video proiettore, schermo, postazione regia, impianto audio, microfoni, ambienti climatizzati.

L’affascinante Castello Normanno Svevo di Cosenza, simbolo e roccaforte storico-culturale della città, è stato restaurato nel corso degli ultimi anni, affinché potesse essere restituito ai cittadini.
Contemporaneamente, si pensa ad attrarre e accogliere il maggior numero possibile di turisti e abitanti culturali, interessati alla bellezza monumentale del castello ma anche alle attività e ai servizi offerti.
E in tale ottica, non poteva, quindi, mancare la possibilità di allestire mostre d’arte con fotografie, quadri, sculture, gioielli, libri ed altro ancora per permettere ad artisti, locali e non, di esporre le proprie opere.
La Svevo srl promuove fortemente l’abbinamento delle mostre in corso con speciali promozioni legate all’uso degli spazi, grazie alla collaborazione con giovani artisti.
Durante la presenza di importanti mostre di interesse nazionale ed internazionale, parallelamente, gli ambienti degli spazi museali diventano vetrina per giovani artisti che, con frequenza periodica, allestiscono mostre ed esposizioni delle proprie opere.
Tutte le suddette sale, unitamente al giardino (quando il clima lo permette), sono utilizzate come SALE MOSTRA, separatamente e/o in contemporanea.


il Giardino

Il giardino tra le mura del Castello è pienamente fruibile nei mesi primaverili ed estivi.
Si può utilizzare come spazio di completamento ad iniziative in corso o previste presso le varie aree del castello o come spazio a sé, in cui realizzare suggestive iniziative aiutati dall’atmosfera creata delle luci esterne e del panorama circostante.
Dotato di un palcoscenico con copertura e un sofisticato impianto audio e luci, diventa un vero e proprio teatro all’aperto per festival, rassegne, reading e spettacoli.

giardino


le Terrazze

Due le terrazze a disposizione. Una, più piccola, posta in adiacenza alla rocca, sul Rivellino. L’altra, invece,  occupa l’intera superficie di copertura del Castello. Entrambe permettono di dominare la città, godendo di un magnifico panorama e di uno straordinario punto di vista sull’intera valle.

5

I commenti sono chiusi